Che cos’è l’IA?

ia

Oggi, l’IA, o intelligenza artificiale, è una delle maggiori sfide a cui devono far fronte le imprese nel campo del business; ma che cosa c’è dietro questo concetto?


L’IA o la macchina intelligente

Il termine intelligenza artificiale si riferisce a programmi o computer che possono eseguire operazioni o adottare comportamenti generalmente associati all’intelligenza umana. Le macchine dotate di intelligenza artificiale sono in grado di elaborare grandi quantità di informazioni, possono analizzare e comprendere i modelli, ma anche apprendere e migliorare.




IA: Come funziona?

L’intelligenza artificiale funziona grazie alla combinazione di una grande quantità di dati, di programmi potenti in grado di poterli utilizzare e la capacità di apprendimento. Questi tre fattori, i dati, la potenza del computer e le learning skills, permettono alle macchine intelligenti di migliorare costantemente e di avvicinarsi al modello cognitivo umano. Per garantire che i programmi siano in grado di apprendere, sono state sviluppate tre tecnologie basate sulle capacità umane:


  1. L’apprendimento supervisionato consiste nell’alimentare manualmente il software con codici e dati per potenziarne le capacità; »}>L’apprendimento supervisionato consiste nell’alimentare manualmente il software con codici e dati per potenziarne le capacità;

  2. Il Machine Learning permette alle macchine di apprendere senza doverle programmare. Esse analizzano i dati e apprendono automaticamente e autonomamente;

  3. Il Deep Learning deriva dal Machine Learning. Questo « apprendimento profondo » si basa su un sistema di neuroni artificiali ispirati al cervello umano. Questi « neuroni » sono in realtà numerose unità a cui viene assegnato un compito specifico. Lo sforzo combinato di queste unità permette alla macchina di risolvere problemi complessi e di aumentare le proprie conoscenze, riconoscendo e confrontando gli elementi che trova nei dati a cui ha accesso.

Alcuni esempi concreti di IA per le aziende

Oggi, la gestione dei dati rappresenta una vera e propria problematica per le aziende. Per essere le migliori nel settore, le aziende devono disporre di una vasta gamma di dati da poter utilizzare. Il lavoro di raccolta e organizzazione dei dati può essere molto lungo e noioso, ma l’IA semplifica l’operazione.

Grazie ad un potente strumento come Dig It, è possibile sfruttare la tecnologia di text mining che consente di estrarre e analizzare grandi quantità di dati. Dig It è in grado di strutturare i dati e impostare classificazioni automatiche dei prodotti o piani di etichettatura (label). Una volta estratti ed elaborati, i dati possono rispondere meglio alle esigenze dei clienti e possono essere utilizzati anche da altre tecnologie di intelligenza artificiale.


Oltre a dover elaborare una quantità sempre più grande di dati, le aziende devono riuscire a distinguersi all’interno del mercato. Hanno bisogno di produrre un’ampia gamma di contenuti SEO, diversificati e ottimizzati per aumentare la loro quota di mercato. Le tecnologie di elaborazione automatica delle lingue (NLP) e di generazione automatica di testi (GAT) consentono l’implementazione di contenuti automatizzati ad hoc per il SEO.

Sulla base di queste tecnologie, il nostro generatore di testi multilingue Scribt è in grado di produrre una grande varietà di testi di qualità, ottimizzati e adatti a tutte le esigenze. Dalle schede prodotto ai contenuti per i social network e alle notizie per i media; i testi ottenuti sono estremamente pertinenti poiché si basano sull’analisi dei dati disponibili. Già utilizzato nei settori del marketing, dell’e-commerce e dei media, Scribt consente di generare contenuti premium in grandi quantità e a un costo imbattibile.


Se vuoi migliorare le prestazioni della tua azienda, non esitare a contattarci per maggiori informazioni!









Posted on 24 mars 2021 in Blog

Share the Story

Back to Top