Automatizzare i contenuti sui social network

rs

L’intelligenza artificiale è ormai in grado di produrre grandi quantità di testi altamente personalizzati. Grazie alle capacità dei robot-giornalisti, è possibile automatizzare la produzione di contenuti pubblicati sui social network e ottimizzarne l’impatto.


1. L’IA, lo strumento ideale per ottenere grandi quantità di contenuti adattati ai social network.


Le tecnologie di intelligenza artificiale consentono di produrre testi personalizzati in grandi quantità. I robot-giornalisti basati su queste tecnologie sono formattati in modo che tutti i parametri dei testi prodotti siano controllati. In questo modo, possiamo ottenere testi adattati ai formati specifici dei social network. Questi contenuti rinnovabili e senza ritardi di produzione si basano sui dati che vengono analizzati per ottenere i testi più pertinenti possibili. Utilizzando gli stessi dati, i software sono in grado di produrre, in quantità, post limitati a 280 caratteri per adattarsi ai formati Twitter, post limitati a 2200 caratteri per Instagram o contenuti dedicati a Facebook o Linkedin.



2. L’implementazione di processi di invio mirati


I contenuti prodotti partono dall’analisi di dati endogeni (dati clienti, eventi di grandi marche, lanci di prodotti, etc.) ed esogeni (calendari editoriali/contenuti sempreverdi, dati meteorologici o festività). Questa analisi permette ai software intelligenti di identificare schemi e combinare i dati per estrarre nuove informazioni che arricchiscono i contenuti generati. Attraverso un controllo incrociato dei dati, si ottiene un contenuto pertinente e di alta qualità.

Queste tecnologie offrono la possibilità di mettere a punto processi di invio mirati. Questa tecnica, simile al processo di automatizzazione del marketing, permette di garantire la pertinenza e di raggiungere gli utenti di Internet al momento giusto. Grazie alla malleabilità degli algoritmi, i post possono essere personalizzati per inviare messaggi mirati in base alle tipologie di clienti, agli eventi di del giorno o anche fatti di cronaca. In questo modo è possibile restare al passo con l’attualità più stringente e inviare contenuti specifici a una determinata area geografica. Ad esempio, in caso di tempesta in un luogo preciso o di ingorghi su un tratto di autostrada, è possibile inviare alle persone coinvolte un post automatico, ottimizzato e adatto al caso.



Grazie alla capacità produttiva dei robot-giornalisti, è possibile preorganizzare grandi quantità di post personalizzati per facilitare il lavoro dei community manager. Questi possono poi sceglierli per alimentare le pubblicazioni di un’azienda.

L’automatizzazione dei contenuti sui social network tramite IA consente quindi di offrire un gran numero di contenuti pertinenti e personalizzati. Si tratta di ottimizzare l’impatto di ciascun post per garantire una visibilità ideale.


Se sei interessato alle soluzioni proposte dall’IA, non esitare a contattarci, saremo lieti di mettere a tua disposizione il nostro savoir-faire con una dimostrazione!







Posted on 20 février 2021 in Blog

Share the Story

Back to Top